Perequazione finanziaria: il Consiglio federale approva i versamenti di compensazione definitivi per il 2023

16.11.2022

I versamenti di compensazione per il 2023 ammontano a 5,6 miliardi e rispetto all’anno precedente aumentano di 290 milioni. Nella sua seduta del 16 novembre 2022 il Consiglio federale ha approvato questi versamenti nel quadro di una revisione parziale dell’ordinanza concernente la perequazione finanziaria e la compensazione degli oneri (OPFC). L’incremento più elevato dell’indice delle risorse riguarda i Cantoni di Basilea Città, Zugo e Appenzello Interno, mentre il calo più marcato riguarda Svitto, Neuchâtel e il Ticino.

Importi negativi = il Cantone riceve denaro
Importi positivi = il Cantone versa denaro

Esempio: Nel 2023 il Cantone Ticino riceve 195 franchi per abitante dalla perequazione finanziaria.
Il Cantone di Zugo nel 2023 versa 2864 franchi per abitante alla perequazione finanziaria.

Ultima modifica 16.11.2022

Inizio pagina